Thursday, September 15, 2011

Wrong Lifestyle

Le pubblicita" sono un  mezzo indiscusso per comprendere la direzione verso cui la societa' sta andando.
Ora, il discorso sulle pubblicita' giapponesi lo lasciamo da parte per il momento. Tuttavia, devo citare alcuni casi veramente interessanti.

Ci sono tre cose di cui il giapponese medio non puo', apparentemente, fare a meno, viste le loro proprieta' a dir poco miracolose :
-rasoio
-birra
-caffe'

Tutte le pubblicita', tutti i cartelloni che hanno come oggetto il caffe' puntano a dimostrare che quel prodotto garantisce energia senza eguali! Roba che se ne bevi un sorso ti trasformi in un gladiatore, in un colosso, l'emblema della potenza fisica. La fonte di questa energia e' racchiusa in una di queste lattine di caffe', di varie marche, di varie miscele, con il latte, doppio, nero, medio....MA SE TANTO DORMITE OVUNQUE E COMUNQUE!!
Dico, non e' che quello sia caffe'...avete mai assaggiato un vero caffe'? Uno di quelli che fanno a Napoli al bar?Quello SI che sveglia. Non questi surrogati in lattina, questi mix chimici di coloranti e aromatizzanti....I giappi si svegliano solo col suono delle musichette delle stazioni, altro che caffe'.

Le birre, invece, vengono decantate come fonte di refrigerio, rilassano mente e corpo, fanno spuntare il sole mentre prima pioveva a dirotto,aiutano a digerire il quintale di carne e altra roba fritta di cui i giappi sembrano ingozzarsi, dissetano e rinfrescano, restituiscono tono e vigore al corpo affaticato. Anche in questo caso esistono birre per tutti i gusti, quelle senza alcol, quelle con la schiuma che sembra soffice come schiuma da barba, e vai con la lista infinita di opzioni. Insomma, rappresentano la bevanda per eccellenza, quella che non puo' mancare in nessun caso e per nessun motivo...MA SE TANTO VI UBRIACATE CON UN SORSO, COMUNQUE!!
Diciamoci la verita', i giapponesi non reggono bene l'alcol, beh, molti di loro, eppure la prospettiva di ridursi fradici come un mocio....ecco, questa prospettiva non li ferma.   

La medaglia d'oro pero' va alle pubblicita' per i rasoi, sia con lame che elettrici. Dovreste vedere come vengono proposti e promossi questi articoli....con tre, quattro, CINQUE lame che con una sola passata sono capaci di lisciare anche il mento del piu' irsuto uomo sulla terra, non lasciano traccia (mah, sara' il triplo strato di trucco degli attori?), solo una sensazione di morbidezza unica che a confronto la seta e' ispida...
I rasoi elettrici funzionano praticamente in ogni situazione e circostanza, anche sotto la doccia, basta un gesto e via!E dovreste vedere lo sguardo fiero e la postura da guerriero che questi uomimi assumono dopo la barba....MA SE TANTO AVETE SOLO DUE PELI, UNO A DESTRA E UNO A SINISTRA DEL NASO!!!
Probabilmente le case produttrici devono puntare sull'effetto esagerazione pur di vendere... 

****************

Following commercials is a very precise way to understand where society is moving to.
Now, we leave aside the discussion on the Japanese advertisement for the moment. Though, I have to mention a few really interesting cases. 

There is three things the average Japanese can't, apparently, live without, due to the miracle properties they posses:
-razors
-beer
-coffee

All commercials, all billboards about coffee aim to show that such a product can give power with no equals. Stuff like, you have a sip and you turn into a gladiator, you'll be the rendition of physical strength. The source of such power is hidden in one of those coffee cans,     of different brands, different blends, with milk, double, black, mild....COME ON, YOU SLEEP ANYWHERE, IN ANY CASE!!
I mean, you really think that's coffee...have you ever had a real coffee?One of those made in a bar in Naples?That one DOES wake you up. Not those canned surrogate mix of chemicals and flavoring stuff...The Japs wake up by the sound of the music at the stations, not by coffee.

Beers, instead, are presented as a source of refreshment, they help body and mind relaxation, they make the sun come out while it was raining just before, they help digesting the tonnes of meat and fried stuff the Japanese seem to stuff up with, they give back tone and vigor to the fatigued body. In this case too, there's beers for all, no alcohol, foamy like shaving foam, and so on. So, beer is THE drink, the one that can't be missed in any case and for any reason.....COME ON, YOU GET DRUNK WITH JUST A SIP, ANYWAY!!
The truth is, the Japanese don't handle alcohol very well, or, many of them, and yet the idea of being as drunk as a soaked mop, this idea doesn't stop them.

Gold medal, though, is for the commercials about razors, both with blades and electric. You should see how they are advertised...three, four, FIVE blades, which with just a move are able to smooth even the most shaggy man's chin, they leave no traces (hmm, may it be the actors' triple layer of make up?), but just a feeling of tenderness so unique that silk, in comparison, feels bristly...
Electric razors work in basically every situation and corcumstance, under the shower, one rub and done! And you must see the fierce look and the warrior stand these men assume after shaving....COME ON, YOU JUST HAVE ONE HAIR ON EACH SIDE OF YOUR NOSE!!!
Probably the producers have to stress on the exaggerating effect in order to sell.



2 comments:

  1. Concordo su tutto, soprattutto sul caffè. Non per essere nazionalista, ma fuori dal territorio italiano è una rarità trovare un caffè decente, di solito è acqua sporca.

    Almeno in questo siamo al top :)

    ReplyDelete
  2. non solo in fatto di caffe', lasciamelo dire......
    devo trovare i video delle pubblicita', sono molto ma molto piu esplicativi...

    ReplyDelete