Thursday, February 3, 2011

Happy year of the Rabbit! -- felice anno del Coniglio!


Una breve riflessione sui precedenti anni l'ho già fornita e vi ci rimando (QUI), ma come è stato l'anno passato?L'anno della tigre?

Altri grandi viaggi hanno segnato l'anno appena terminato, viaggi verso mete calde e soleggiate come Okinawa e isole minori, l'arcipelago di isole al largo di Izu, ma anche le grandi alpi giapponesi e la scoperta dello snowboard, eletto a unico e solo sport invernale d'ora in poi.

L'anno della tigre è stato davvero tale, pieno di forti emozioni, con 12 interi mesi (finora) investiti nella mia nuova strabordante e totalizzante passione salsera, con lo spagnolo che ritorna rapido e fluente, con le amicizie internazionali.

Dal punto di vista della salute non posso certo dire che sono stata forte come un leone, in effetti spesso le mie difese immunitarie non sono state capaci di difendermi da vari raffreddori stagionali e non, molte volte mi sono sentita fiacca e debilitata, ma per fortuna tutto è andato via con qualche giorno in più di riposo e una sana dieta alimentare.
In definitiva il bilancio dell'anno precedente si chiude in positivo, su tutti i fronti direi...

Oggi inizia ufficialmente l'anno del coniglio, e tante nuove sfide sono già lì pronte per me. Forse questo sarà l'anno della riflessione, della stabilizzazione o forse sarà l'anno della determinazione. Non si sa ancora, ma il calmo e pacato coniglio potrebbe venirmi incontro con suggerimenti intelligenti.

CONIGLIO-Profilo
Quelli nati nell'anno del coniglio sono tra i più fortunati tra i dodici animali. Il coniglio è simbolo di bontà, eleganza, amabilità e adorazione della bellezza. Quelli nati in quest'anno sono gentili, parlano in maniera pacata. Amano vivere una vita facile, sono riservati, amano le arti e hanno un forte senso della giustizia. Qualsiasi cosa fanno, iniziano e finiscono bene. Questa caratteristica li fa buoni accademici, e si adattano bene anche a lavorare per il governo e essere attivi in politica.
Sembrano non voler ascoltare i consigli altrui, e difatti possono non essere capaci di riprendersi quando vengono criticati. Verso chi amano, i conigli sono gentili e affabili, ma per alcuni possono essere superficiali e freddi, persino senza pietà. Essendo raffinati e colti e indulgenti verso se stessi, si godono la vita e credono che i loro desideri siano i soli a contare. Sono sempre educati e civili anche verso i nemici.
Coloro nati nell'anno del coniglio possono sembrare fragili per via della loro apparenza gentile. Ma in realtà sono forti nella mente e nella volontà.

***********************

A short summary of the previous years's been already give, and I redirect you there (HERE), but how was last year? The year of the tiger?

Yet a few more great trips marked the year just over, travels towards warm and sunny destinations like Okinawa and smaller islands, the archipelago of small islands off Izu, but also the japanese alps and the discovery of snowboarding, undiscussed one and only winter sport from now on.
The year of the tiger was so, full of emotions, with 12 entire months (so far) invested in my new totalizing salsa passion, with the Spanish that is coming back rapidly and fluently, with the international friends.

From the viewpoint of health, I can't say I was as strong as a lion, and in facts my immune system often didn't manage to defend me from the various seasonal and non-seasonal colds. At times I felt weak but with some days of rest and an healthy diet, everything went away quickly.
All in all, I can consider to have had a positive outcome, on all fronts...

Today the year of the rabbit begins, officially, and new challenges are ready for me. This one will be perhaps the year of thinking,stability or maybe it will be the year of determination. I dunno yet, but the calm and quiet rabbit would come in my help with smart suggestions.

RABBIT-Profile
People born in the year of the rabbit are the luckiest among "the twelve animals." The rabbit is a symbol for mercy, elegance, amiability and worship of beauty. People born in this year are kind, speak gently, peaceful, quiet. They like to live easy lives. They are reserved persons, love arts and have a strong sense of justice. Whatever they do, they will start well and end well. This feature can make them learned scholars. They are also well adapted to work in government departments, and to be active on the political stage.
It seems that they will turn a deaf ear to other people's advice.In fact, they may be unable to recover after other people criticize them. To those they love, they are gentle and kind, while to some other people they may be perfunctory and halfhearted, even cool and merciless. Since they are refined and cultivated and self indulgent at the same time, they enjoy their lives, and think their own desires as the most important. They are always polite and civil even to their enemies.
People born in the year of the rabbit give others an impression of being frail-looking because of their gentle appearance. But, in fact, they are strong minded and have strong wills.

No comments:

Post a Comment