Sunday, February 6, 2011

Kakkoii VS kawaii

Diciamoci la verità, vediamo la coppia tipo, lui brutto e lei bella o viceversa, e ci consoliamo pensando al detto biblico de 'gli opposti si attraggono'....
E' veramente così, soprattutto in Giappone. No, non il fatto che il brutto sta con la bella (il viceversa in verità non sussiste, non perchè non ci siano brutte, bensì perchè non ci sono belli), ma il fatto che gli opposti si attraggono.
Questa volta 'Lifestyle' si occupa della dicotomia per eccellenza (vedi anche il post Yin&Yang), quella che vede il かっこいい vs il かわいい.

かっこいい (kakkoii) è...
..il capello decolorato, tendente all'arancione ruggine, talmente carico di prodotti che equivale a una scultura di marmo sulla testa di ogni adolescente
...il tipo talmente carico di anelli e collane con teschi e croci da far invidia al più fornito negozio di ferramenta
...lo stivale a punta ricurva all'insù, di 3 punti più grande
...avere lo scooter con la musica a palla e le luci al neon viola
...fasciarsi la testa con un asciugamano
...il jeans col risvolto a mezza gamba indossato sulla scarpa senza calzino
...portare il pantalone a 'vita bassa' (ovvero ad altezza pelvica)

かわいい (kawaii) è...
...rosa
...piccolo
...tutto ciò che richiama l'infanzia
...hellokitty
...le tipe vestite da bambole di porcellana
...le pose con dita della mano a formare una 'v'

Ora, sembra proprio che la coppia trend sia nientemenoche quella formata da lei kawaii e lui kakkoii. Se è alchimia, amore, affinità, convenienza o dettame sociale...beh, non saperei proprio dirlo.
Quante, ma quante coppie in cui lui è il tipo col capello tinto piastrato, camicia e jeans a zampa di elefante neri, scarpe a punta, borsa di pelle nera, e lei è la tipa con i boccoli, trucco esagerato, mini-shorts e maglietta a palloncino, che cammina con scarpe dai tacchi alti di una taglia più grande, le gambe storte.
La coppia trend è proprio quella formata dai due opposti per eccellenza, lui che parla un giapponese fatto apposta per il genere maschile, grezzo, rude e che magari sa anche un pò di soia, lei che fa la voce stridula di proposito, si spruzza essenze fruttate su pelle e capelli e non smette di sghignazzare.
Frivolezza e mascolinità vanno quindi a braccetto, seppur di mascolinità nella cultura giapponese se ne vede poca, ma se ne sente parlare parecchio.
Qualcuno mi spieghi il perchè di tutto ciò.

*********************

Let's tell the truth, we see the model couple, he ugly and she pretty or vice-versa, and by thinking about the saying as old as the bible book that 'the opposites attract eachother' we console ourselves...
It's really the case in Japan, here especially. Not the case that the ugly man is with the beautiful woman (actually, the vice-versa can't be and not because there aren't ugly women, rather because there aren't handsome men), but the case that the opposite poles are attracting eachother.
This time 'Lifestyle' focuses on the dicotomy of all (see also the Yin&Yang post), the one of かっこいい vs かわいい.

かっこいい (kakkoii) is...
...the dyed hair, colored towards the rust orange shade, so full of cometics that it is equivalent to a marble sculpture on the heads of every teenager
...he dude so loaded with rings and necklaces and crosses to make any ironmonger envious
...the boots with the tip pointing upwards, 3 sizes bigger
...the scooter with the loud music and the purple neon lights
...wrapping the head in a towel
...the jeans tucked up to one leg, worn on a shoe without sock
...wearing low waist pants (I mean, pelvic height type of low waist)
かわいい (kawaii) is...
...pink
...small
...everything that recalls infantry
...hellokitty
...girls dressed up like porcelain dolls
...posing with their fingers making a 'V'

Now, it really seems the trendy couple be right the one made of she kawaii and he kakkoii. If that's alchemy, love, affinity, convenience or social rule...I don't know.
So many, so many couples where he is the dude with straightened hair, black shirt and jeans, pointing shoes, black leather bag, and she is the one with curled up hair, exaggerate makeup, mini-shorts and bubble type top, who walks in hugh heel shoes too big for her feet, crisscrossing legs.
The trendy couple is rith the one made of the two opposites, he speaks a Japanese made right for the males, rough, rude and is maybe smells of soy sauce, she changes her voice on purpose, sprays fruity essences on her hair and skin and doesn't stop giggleing.
Frivolity and masculinity goes hand in hand, then, although in Japanese culture masculinity is something not really standing out, but many speak about it.
Somebody please explain the meaning of this all.

3 comments:

  1. forse perchè sono giapponesi?!?!? non avrebbero fascino senza le loro contraddizioni :)

    ReplyDelete
  2. eh, forse si. Però, mi chiedo.....in questo caso specifico, per lo meno....ba un minimo di buon senso?un minimo di buon gusto?
    oh, contenti loro........

    ReplyDelete
  3. Mah...valla a capire la psiche umana...

    ReplyDelete