Wednesday, September 15, 2010

Sex.....Appeal

Uomini giapponesi, mi riferisco a voi che siete la categoria più a rischio (seppure anche alcune donne dovrebbero prestare attenzione) ...

Tokyo è una città affollata, sovraffollata. Le ore di punta ci sono e sono puntuali come un orologio svizzero. O giapponese, se preferite. I treni, soprattutto nelle ore di punta, si trasformano in un campo di concentramento, dove milioni di persone ogni giorno soffrono strizzate per brevi o lunghi tratti senza poter neanche respirare....
Respirare. Una semplice funzione dell'organismo, automatica, involontaria, che ci tiene in vita. Eppure, mantenersi in sensi risulta essere un'impresa eroica in queste circostanze. Non solo per via dell'effetto sardina.

Uomini giapponesi, voi salarymen dal completo scuro e anonimo, voi dalle facce assonnacchiate, voi che alle 5 di mattina fate colazione con una scodella di ramen, voi che vi cibate di pesce crudo, voi che andate in giro con la lattina di birra a ogni ora......curate la vostra igiene personale. Porca miseria!
Ogni volta che sono in treno, soprattutto quando è affollato, tu, uomo giapponese, esali sonori respiri all'aroma di aglio e cipolla. Quando sbadigli, senza avere neanche la decenza di coprirti la bocca con una mano, sento il bisogno di girarmi dall'altra parte....solo per poi essere disgustata dall'odore di salsa di soia o di sudore di colui che mi sta accanto! Nei mesi estivi,quando solo la foresta pluviale amazzonica può reggere il confronto con il caldo afoso nipponico, tu, uomo giapponese, cerchi refrigerio con un ventaglio e sbuffi...mentre io a quel punto sono già sull'orlo dello svenimento...
Ho come l'impressione, in questi casi, che l'aria delle stazioni, umida e appiccicaticcia, sembra più pura di quella che circola dentro il treno. E in treno c'è l'aria condizionata.

E poi mi chiedono anche perchè non sono attratta dall'uomo giapponese....

<<<<<<<>>>>>>>

Japanese men, I talk to you who are the category at most risk (although some women better paid attention too) ...

Tokyo is a corwded city, overcrowded. Rush hours are here too, and are punctual like a Swiss clock. Or Japanese, if you prefer. Trains, especially during rush hours, turn into a nazi camp, where millions of people suffer everyday squeezed for short or long traits with no possibility to breath...
Breath. A simple body function, automatic, involuntary, which keeps us alive. And yet, keeping oneself alive is an act of heroism in such circumstances. Not just because of the sardines effect.

Japanese men, you salarymen with a dark and anonymous suit, you with your sleepy faces, you who at 5am have breakfast with a bowl of ramen, you who eat raw fish, you who walk around holding a can of beers at every hour....take care of your own hygiene. For f**k's sake!
Anytime I am on a train,particularly when it's crowded, you, Japanese man, exhale sound breaths of garlic and onion. When you yawn, without even covering your mouth with a hand, I feel the urge to turn on the other side....just to be, then, disgusted by the smell of soy sauce or sweat by the one who's standing beside me! In the summer months, when only the Amazonian rain forest can compete with the heavy Japanese heat, you, Japanese man, seek refreshment with a hand fan and snort....while I am on the verge of fainting...
In these cases it's like the air in the stations, umid and sticky, seems purer than the one circulating in the train. And in there, they have air conditioning.

Then they also ask me why I'm not attracted by the Japanese men....

Saturday, September 4, 2010

Super Powers

Qualche tempo fa mi ritrovo a parlare con un amico di super poteri, ovvero: quale super potere mi piacerebbe avere. Da lì ci siamo dilungati in una lunga discussione sui vari super poteri, sui vantaggi di ognuno e su altre cose.
Da un mio piccolo sondaggio è emerso che quasi tutti vorrebbero possedere il super potere del teletrasporto. Non male. A quanto pare, dunque, la globalizzazione, la maggiore possibilità di spostarsi a basso costo non sono abbastanza per noi esseri umani che vorremmo essere esattamente in quel certo posto e immediatamente...
Certo è che un super potere del genere è molto utile quando si vuole incontrare qualcuno che vive lontano, in un altro continente per esempio, e non nego che le relazioni interpersonali gioverebbero della frequenza con cui ci si potrebbe incontrare. Praticamente sempre, con tutti.

Avrei alcune idee su quale super potere mi piacerebbe avere, ed è difficile scegliere tra essi. Penso comunque che mi trovo d'accordo con l'amico con cui iniziai questa discussione. Lui diceva di volere il potere della imitazione, cioè avere la capacità di fare o eseguire qualsiasi cosa si voglia.
Il suo commento mi ha poi fatto pensare a una serie televisiva che guardavo a casa. Si chiamava 'Jarod il camaleonte' e raccontava di questo protagonista che sin da bambino era stato educato a imitare qualsiasi professione o capacità. Scappato poi dal centro in cui era rinchiuso, si dedicava a fare giustizia utilizzando come metodo la legge del taglione (ovvero: tu hai fatto questo, quindi subirai questo) e come mezzo la sua capacità imitativa. Ora era un chirurgo, ora un esperto informatico, ora un pilota d'aereo, eccetera.
E ricordo che mi sarebbe piaciuto avere questa capacità. Quindi, per me, il mio super potere ideale sarebbe il camaleontismo. Potrei finalmente poter parlare ogni lingua che mi piace, fare qualsiasi lavoro che mi piace, e, soprattutto, poter ballare salsa. Saper comunicare mi risolverebbe i problemi relazionali e di integrazione, avere un buon lavoro mi permetterebbe di guadagnare bene e di conseguenza non avrei bisogno del teletrasporto per spostarmi perchè potrei viaggiare come e quando e quanto mi pare....saper ballare salsa sarebbe finalmente un desiderio che si avvera.
Oppure potrei essere un leader di una nazione, e far funzionare tutto, potrei oppure essere un perfetto agente infiltrato e scovare i cattivi per consegnarli alla giustizia, e, immaginate che bello poter essere in grado di fare come Mc Gyver,heheh! Le possibilità che tale super potere apre sono, in sostanza, infinite.

E voi, che super potere vorreste avere? E se poteste scegliere un super eroe per partner, quale sarebbe?

***********************

Some time ago I was chatting with a friend of mine, we were discussing about super powers, or: what super power I'd like to have? From there we endured a discussion about the different super powers, their pros and other things.
From a small survey I did, it appears that nearly everybody would like to have the teleportation super power. That's not bad. So, apparently, globalization and the possibility of low cost travelling are not enough for us human being who would like to be exactly in that place immediately...
Such a super power is, surely, very useful when one wants to meet somebody living far, in another continent for instance, and I can't deny that human relationships would profit of the frequency one could meet up others. Pratically always, with anybody.
I've got a few ideas on what super power I'd like to have, and the choice among them is difficult. I think, though, I agree with my friend who I started this topic with. He said he wanted to have the copy-cat super ower, so to be able to imitate or do anything.
And his comment reminded me of a TV series I used to watch ages ago. It was called 'Jarod (something)' and the main character was this guy who since a child was trained to imitate every profession. Escaped from the centre where he was kept, he made justice around the world, by using the simple rule of 'you did this, so now you are done this' and by using his copy-cat abilities. Here he was a surgeon, there he was a computer geek, over there he was a pilot and so on.
And I remember that I wished I had such an ability. So, yes, my ideal super power would be the copy-cat. I could finally speak all languages, I could do any job I like, and, above all, I could dance salsa. Having language skills would fix the interaction and integration problems,having a good job would allowme to earn a lot and as a consequence I wouldn't need teleportation because I can travel when, where and as much as I want...being able to dance salsa would eventually be a dream came true.
Or I could be a leader of a nation, and make things better, or I could be an agent who digs the bad guys out of their coves to give them to justice, or....imagine if I could do as much as Mc Gyver does,hehe!! Possibilities presented by this super power are, substantially, infinite.

And what kind of super power would YOU like to have? And if you could choose a super hero as a partner, who will that be?
 

it seems I had alreadyfound my super hero some time ago in Okinawa.....

a quanto pare avevo già trovato il mio super eroe qualche tempo fa a Okinawa...