Thursday, July 15, 2010

Bully my ride

Stamattina vado per prendere la bici, per andare al lavoro, e me la ritrovo con una ruota manomessa. E non puo' che essere opera di qualche ragazzino deficiente che vuole provare di essere un tipo in gamba.
Sapevo che i ragazzini giapponesi sono terribili nell'infierire sui loro coetanei. Sapevo gia' che sono privi di ogni educazione e crescono senza che vengano afflitte loro punizioni nel caso combinano qualcuna delle loro bravate. Ma addirittura danneggiare una bici di qualcuno che neanche si conosce mi pare davvero un gesto di vandalismo gratuito e molto molto stupido.
Il fatto non e' l'unico accadimento, ma e' solo l'ultimo di una lunga serie di provocazioni. Vado dall'inizio...
Le bici sono parcheggiate al pianterreno del condominio, ed e' uno spazio aperto.
Tempo fa incomincio a notare che la pezza che uso per togliere la polvere dalla sella e dai manubri, e che solitamente sta SOTTO al sellino della bici, sta invece INTORNO al sellino...e questo fatto accade dopo ogni volta che sono uscita con la bici. Ok, finche' qualche idiota vuole mettersi a fare scherzi di questo tipo mi sta anche bene,seppur sono di cattivo gusto.
Oltre a cio', incomincio anche a trovare lattine vuote e carte dentro al cestino della bici. Ok, visto che si presenta in uno stato un po' pietoso, sporca e impolverata, magari pensano che non la usa nessuno e quindi puo' fungere da cesto dei rifiuti....ma quando questo capita anche dopo varie volte che svuoto il cesto, allora mi sa di gesto intenzionale.
Ora, poiche' il Giappone e' sempre stato sicuro, nel cesto della bici tenevo anche una rete elastica che uso per corprire il cestino quando vado a fare la spesa, per evitare che le buste fuoriescano durante il tragitto. Continuando con la scia di soprusi, mi ritrovo qualche giorno fa con la ruota anteriore bloccata con questa stessa rete.....il che comincia anche a infastidirmi, visto che a questo punto sono sicura del fatto che questi deficienti si sono impuntati proprio con me.
E poi stamattina, infine, quando mi ero portata dietro le forbici per liberare la ruota anteriore, noto la ruota posteriore, sgonfia,anzi MANOMESSA, visto che l'intera valvola e' andata......ora mi tocca comprare l'intera camera d'aria NUOVA, SMONTARE la ruota della bici e SISTEMARLA.....che non e' certo una cosa che si fa in uno schiocco di dita, soprattutto visto che e' la ruota di dietro....e chi lo ha fatto ha deliberatamente scelto questa ruota e non l'altra...
E poi, perche'?
Cosa dovrei fare a questo punto?Se avessi notato la ruota di dietro prima di aver tolto la rete dalla ruota davanti avrei di sicuro fatto un bel fotoshooting.....
Quasi quasi ho la sensazione che mi ritrovero' presto manomessa anche la ruota anteriore. E ho la sensazione anche, se cio' accadesse, che qualcuno voglia ricevere 'gentili avvertimenti' in stile siciliano......
Vedi foto della ruota a fine pagina...

******************************

This morning I go with the intention to ride my bicycle to work, and I found it with a tampered wheel. And this can't but be the act of a dumbass kid who want to prove to be smart.
I knew that Japanese kids are terrific to bully their mates. I knew that they're raised without education whatsoever and grow up without being punished when they did something wrong. But damaging someone's bike seems to me just and act of vandalism for free, a very very stupid act.
It is not the only happening, but it's rather the last of a long series of provocations. I'll start from the beginning....
Bicycles are parked at the ground floor of our complex, in an open space.
Some time ago I start noticing that the piece of cloth I use to wipe dust out from the bike seat, and it usually is UNDER the seat, is instead wrapped AROUND the seat...and this happens every time I go grab the bike. OK, till some idiot want to joke this way only is fine, even though it's not nice.
THen I start finding empty cans and paper fliers into the bike's basket. OK, seen that the bicycle looks quite dusted and old, they might think that it belongs to nobody and hence can be used as a rubbish bin...but when this happens even after several times I've cleaned the basket, then it seems intentional to me.
Now, as Japan has always been considered safe, I also kept a rubber net in the basket, which I used to prevent the shopping bags to fall out the basket on the way. Carrying on with the threats line, a few days ago I find the front wheel blocked with this very same net...it starts annoying me now, bacause I am sure at this point that those assclowns act against me.
This morning, finally, when I took a pair of scissors to free the front wheel, I notice the rear wheel is flat, oh, actually TAMPERED, since the whole valve is gone....now I should buy a NEW wheel, DISMANTLE the bike and FIX it again....which is not a thing one can do in a fingers flick, because it's the rear wheel....and who did it deliberately chose that and not the other...
And then, why?
What should I do at this point? If I had noticed the wheel before taking out the net I'd have done a nice photoshooting...
I have the feeling that soon the front wheel will be tampered too. And I also have the feeling that , if that happens, someone would like to receive Sicilian style 'mild warnings'....
photo of the bike's wheel here...

.

6 comments:

  1. definitely go sicilian on that sorry ass. what stupitidy!
    but maybe you should report it to the police or something!

    ReplyDelete
  2. Yeah Mlad, I'd say more than stupidity....anyways, yeah, I dunno if I actually should report it, i was considering it.

    ReplyDelete
  3. should I send a couple of my "friends" to watch it overnight? :D

    Paolino

    ReplyDelete
  4. Yeah, "friends" would help, indeed! :D

    ReplyDelete
  5. very poor attitude to refer bad behavior to Sicilians, like they are all the same

    ReplyDelete