Sunday, June 20, 2010

Strategy

In un giorno di primavera, un uomo non vedente stava seduto in strada con un cappello ai suoi piedi e un cartello con la scritta: " Sono cieco, aiutatemi per favore ". Un pubblicitario che passeggiava lì vicino si fermò e notò che aveva solo pochi centesimi nel suo cappello.

Si chinò e versò altre monete. Poi, senza chiedere il permesso dell'uomo, prese il cartello, lo girò e scrisse un'altra frase. Quello stesso pomeriggio il pubblicitario tornò da quell'uomo e notò che il suo cappello era pieno di monete e banconote. Il non vedente riconobbe il suo passo e chiese se fosse stato lui ad aver riscritto il suo cartello e soprattutto cosa avesse scritto.Il pubblicitario rispose: " Niente che non fosse vero, ho solo riscritto il tuo in maniera diversa ", sorrise e andò via. Il non vedente non seppe mai che sul suo cartello c'era scritto: " Oggi è primavera ... Ed io non la posso vedere ".
Morale: Cambia la tua strategia quando le cose non vanno bene e vedrai che andrà meglio!

*************************************

In a spring day, a blind man was sitting along the street, a hat close to his feet and a paper with "I'm blind, please help me" written on it. An advertisement producer walking near there, stopped and noticed that there were only few cents in the hat. He put more money. Then, without asking permission,took the paper, turned it to the other side and wrote something. The same day, in the afternoon, the producer came back to the blind man and sawthe hat full of coins and banknotes. The blind man recognized his step and asked the man if it was him to write on his paper, and what. The producer answered: "Nothing false, I only rewrote your message in a different way". The blind man never knew that on his paper was written "Today is a spring day, and I can't see it".
Lesson: change your strategy when thigs go wrong and you'll se it'll change.

No comments:

Post a Comment