Monday, October 29, 2007

Saluti da Tokyo

Stazione di Yurakuchoo, appena lasciata la Hibiya line che mi ha portato via da Roppongi, intorno alle 5:30 della mattina di domenica 28 Ottobre.

Finalmente un pò di pace e solitudine derivata dall'ora tarda (o mattutina, dipende dai punti di vista) e mi accorgo che un nuovo giorno sta nascendo dal cambiare del colore del cielo......la stella più luminosa del firmamento, come mi è stato insegnato essere Venere, era lì splendente della sua luce nel cielo limpido; il colore da blu notte diventa via via più chiaro ed esploderà poi al mio arrivo a casa, giusto in tempo per assistere ad una delle più belle albe che mi siano mai capitate;la luna, piena, mi ha fatto compagnia per tutto il tragitto.

E mentre aspetto il treno mi rendo conto che tante tante persone stanno lasciando questo posto, persone che ho avuto la possibilità di conoscere più o meno bene, persone che conosco da lungo tempo, persone che invece ho conosciuto per pochissimo tempo ma che hanno lasciato un segno indelebile.

No comments:

Post a Comment