Tuesday, July 3, 2007

A beautiful mind

Hey gente, ma cosa sta accadendo nel mondo!

Io trovandomi in Giappone non ho molte oppportunita' di seguire le vicende mondiali in diretta tramite tv o radio, essendo pressoche' inutile seguire i tg in giapponese....ma c'e' pur sempre internet con i giornali on line sia in italiano, sia in inglese.
Giorno dopo giorno mi tengo informata su quello che accade in Giappone col "The Japan Times" o "Asahi Shinbun" e anche da questa perte del mondo si comincia ad avvertire una certa dose di atrocita' e violenze: omicidi, stupri, tentati o perpetrati, evasioni fiscali e altro. Come dire, anche questa e' globalizzazione!
E per fortuna (o forse per sfortuna) c'e' "La Repubblica" on line, che mi dice di piu' sui fatti di Italia e mondo, e li' si rimane davvero sconvolti: leggo della situazione al limite di Gaza, la piu' terrificante, gente che ammazza altra gente, giorno dopo giorno il bilancio dei morti sale drammaticamente, anche chi si trova li' per fare del bene non ha speranze si sopravvivere.
Attentati a Beirut, bimbi rapiti e fatti trovare morti, chissa' poi perche', Cacchio SONO SOLO BAMBINI!, bagni di sangue anche a Baghdad, e le pesanti rivelazoni sul G8 di Genova di qualche anno fa........mi viene davvero da piangere e ho gia' la pelle d'oca a leggere tutto cio'.
Clandestini che sbarcano a masse sulle coste italiane e maltesi, solo un quarto di loro spesso riesce a vedere la terraferma dopo la partenza; poi ancora in Somalia e chissa' quanti altri paesi dell'Africa, e poi non parliamo delle questioni in Italia: politica pregna di falsita', malasanita',solo fatti di cronaca in prima pagina, tragedie familiari con morti e feriti, storie di psicosi e insanita' mentali, emergenza rifiuti, rivolte , scioperi, disordini........
A volte mi capita di pensare a tutto questo, e quello che penso e': come e' possibile che l'essere umano sia capace di tanto? Nella dicotomia che governa ogni cosa e' prevista anche l'opposizione Bene-Male, e' vero, ma se si puo' arrivare a concepire cosi' tanto Male......da qualche parte ci deve pur essere un corrispondente Bene che bilanci il tutto....ma sinceramente non so dove andare a cercarlo, non lo vedo, non lo percepisco, neppure debolmente...e tutto quello che di bello puo' capitare, nella globalita' degli accadimenti, non puo' mai essere comparabile a quello che si vede e si prova giorno dopo giorno.......
Mi chiedo se non sia a causa del progresso verso cui ci stiamo accanendo..penso alle armi: sempre piu' sofisticate, precise, nocive; si hanno i mezzi e le capacita' per creare un'arma di distruzione di massa anche con un solo batterio a disposizione, e la cosa e' davvero terrificante se ci si sofferma un po' su; invece molti e molti anni fa, quando ancora la parola progresso non esisteva neppure, quando ancora gli ominidi in un mondo ancora vergine, pulito, si muovevano nudi e indifesi e sereni, e come unico mezzo di difesa avevano le pietre o, molti millenni dopo, le lance.
E come se non bastasse, la scienza va avanti, si scopre sempre piu' sul codice genetico, lo si puo' leggere, interpretare, decifrare, analizzare; si creano chip sempre piu' piccoli e sempre piu' potenti; la comunicazione tra due punti estremi del globo avviene in un click, sicura ed efficace, in tempo reale; la mobilita' internazionale e' una realta' gia' da tempo.......
Quello che penso allora e' questo: quanto di piu' potente esista in natura e' in natura da sempre, e mi riferisco alla mente dell'uomo. Le idee e le associazioni, le azioni e i pensieri che e' capace di produrre ne fanno la macchina piu' efficiente mai realizzata, ha infinite risorse ed e' sempre in continua evoluzione. E' quando tutto questo ben di Dio viene messo a disposizione dei bisogni personali che qualcosa nel meccanismo perfetto si inceppa, e allora il desiderio di ricchezza, gloria, fama, potere prende il sopravvento, ed e' cosi' che il male dei mali viene dato alla luce:e l'uomo e' diventato il peggior nemico di se stesso.

No comments:

Post a Comment